HOMEPAL CON 10 STARTUP PER RACCOGLIERE LA PLASTICA DALLE STRADE DI MILANO

La prima agenzia immobiliare digitale sul mercato italiano, insieme ad altre 10 startup, darà vita a una singolare iniziativa “RACE4CHANGE” il 20 settembre, in occasione di “Puliamo il mondo”.

Obiettivo comune: una città plastic-freeIl 20 settembre sarà la prima delle tre giornate di “Puliamo il Mondo”, l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale.

Per l’occasione a Milano, Homepal – la prima agenzia immobiliare digitale sul mercato italiano – promuoverà la prima edizione di #RACE4CHANGE insieme ad altre 10 startup: Wekiwi, Birò, BeMyEye, Micro (Selegiochi), Midori, Mimoto, Qwarzo, The Digital Project, Way2global e InventoLab.

Una vera e propria gara tra squadre che concorreranno muovendosi da un punto all’altro della città a piedi oppure grazie a mezzi completamente ecofriendly come monopattini elettrici, con la finalità di raccogliere la plastica dalle strade.

L’obiettivo? Ripulire la città dalla plastica, ma soprattutto sensibilizzare la popolazione ed educare i cittadini ad un mondo pulito e sano, preservando le bellezze del pianeta.


Verranno toccate le zone di Moscova, Chinatown e Garibaldi, ma anche gli spazi che circondano la stazione centrale, sino a raggiungere il quartiere di Isola e dintorni.

Stop and go per i partecipanti da Grom in corso Buenos Aires e da Panino Giusto in via Turati, altre aziende che sostengono l’iniziativa.

“Con la nostra startup stiamo provando a cambiare il mercato immobiliare e siamo molto sensibili ai temi di innovazione e ambiente” afferma Andrea Lacalamita – founder di Homepal “Tutto il team di Homepal sarà presente il 20 settembre per raccogliere la plastica dalle strade. Oltre al nostro piccolo impegno in ufficio, dove abbiamo abolito completamente plastica e carta, ridotto i consumi di energia e dove nessun dipendente utilizza l’auto di proprietà, ci sentiamo di dare una mano anche alla nostra città. Perché Milano è casa nostra!”.

Homepal
Fondata nel 2014 da Andrea Lacalamita, Fabio Marra, Monica Regazzi e da un gruppo di manager e imprenditori Homepal nasce con l’obiettivo di attuare la digital disruption nel settore del real estate italiano, offrendo l’opportunità ai privati di gestire in autonomia e con grande risparmio la vendita, l’acquisto e l’affitto di immobili residenziali.

Homepal è la prima agenzia immobiliare digitale sul mercato italiano, che consente l’incontro diretto di domanda e offerta sul portale dedicato www.homepal.it ed è in grado di offrire – grazie ai big data – servizi innovativi attraverso i quali i clienti possono gestire con la maggiore consapevolezza e concretezza possibile la ricerca di casa. Tutto a costi fissi, con un risparmio che in alcuni casi può raggiungere il 90% rispetto alle agenzie tradizionali. I costi finali per il proprietario infatti vanno da un minimo di 49 a un massimo di 490 euro (a seconda dei servizi scelti), mentre ammontano a 190 euro per chi prende in affitto casa e a 990 euro per chi compra, indipendentemente dal valore della transazione.

Oggi Homepal ha raccolto dal suo lancio circa 200mila inserzioni, di cui 140 mila attualmente on line, e oltre 8milioni di persone in cerca di un appartamento sono transitate sul sito. La società è stata premiata con il prestigioso riconoscimento del FinTech Awards come “migliore startup del settore real estate” ed è inoltre considerata tra le prime 5 startup italiane, secondo il fondo di investimento Boost Heroes.

www.homepal.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *