21 Aprile 2021

Amazon a STEMintheCity: un webinar di tecnologia e creatività per le studentesse degli Istituti Superiori

Per il terzo anno consecutivo Amazon partecipa a STEMintheCity for Italy, l’iniziativa promossa dal Comune di Milano e diventata quest’anno completamente digitale a causa dell’emergenza COVID-19, con l’obiettivo di avvicinare le ragazze ai percorsi di studio tecnico-scientifici, superando ogni genere di  stereotipo e diffondendo la cultura delle materie STEM (in inglese: Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica).

Amazon ha collaborato con Codemotion, la piattaforma che da sempre supporta gli sviluppatori mettendo in relazione tra loro professionisti IT, community tech e aziende, per proporre uno speciale webinar a tutte le studentesse delle scuole secondarie di 2° grado che vogliano muovere i primi passi nel mondo della tecnologia. 

L’incontro, dal titolo “Guida Galattica alla Creatività attraverso la Tecnologia”, si svolgerà online giovedì 30 aprile 2020 alle ore 15.00, nel pieno della Maratona delle STEM. Durante il corso, tenuto da Massimo Avvisati, Head of EdTech R&D di Codemotion, le ragazze apprenderanno le nozioni di base per programmare un videogioco o creare arte e musica digitale, passando per l’elettronica nel fashion ed il design 3D, e scopriranno che fare tecnologia è semplice e ci proietta verso il futuro.

Link per partecipare:

https://www.steminthecity.eu/eventi/eventi-stem/tutti/guida-galattica-alla-creativita-attraverso-la-tecnologia-per-ragazze.kl

https://creativity.codemotion.com/live/

L’iniziativa conferma l’impegno di Amazon ad ispirare, educare e consentire a bambini e giovani adulti di provare le discipline informatiche, e si aggiunge a progetti come le borse di studio Amazon Women in Innovation, promosse in collaborazione con il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino e l’Università di Roma Tor Vergata, create per aiutare le giovani donne provenienti da contesti meno avvantaggiati a soddisfare la propria ambizione di lavorare nell’innovazione e nella tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *