2 Luglio 2022

Risparmiare energia in web agency: alcuni tips

Ti stai chiedendo come possa una Web Agency Romarisparmiare energia avendo bisogno sempre di computer e router Wi-Fi accessi? Allora sei nel posto giusto. Sicuramente tutti i dispositivi elettronici sono l’elemento che impatta maggiormente sulla bolletta della luce essendo tutti dispositivi alimentati ad energia, i dispositivi che pesando nei consumi so per la maggior parte stampante, computer e router WiFi con una incidenza per ben il 25% sulle spese.

Tuttavia, basta saper usare bene i moderni dispositivi per risparmiare e tagliare notevolmente i costi dell’energia elettrica nella tua Web Agency Roma. Vediamo alcuni comportamenti corretti da tenere ogni giorno e le buone abitudini per risparmiare energia elettrica.

Staccare la spina ed evitare il stand-by

Per risparmiare energia elettrica nella web agency si consiglia di staccare la spina e non lasciare il dispositivo in stand by, dato che il 75% del consumo totale di energia deriva dai carichi fantasma prodotti dagli apparecchi elettronici collegati alla rete. Dato che ci sono molte apparecchiature in agenzia si consiglia di usare ciabatte per accenderli e spegnerli automaticamente.

Usare bene il condizionatore

Per risparmiare elettricità è importante saper usare bene il condizionatore in ufficio, preferendo l’opzione deumidificatore e azionandolo solo con le finestre chiuse. Quando si esce è bene spegnerlo, per poi riaccenderlo subito al rientro.

Lampadine a basso consumo per tagliare i costi

Spegnere le luci quando si esce dalle stanze è importante, dato che l’illuminazione artificiale rappresenta il 10-15% dei costi in bolletta. Il consiglio per la tua Agenzia Web a Roma è di preferire lampadine a basso costumo e a risparmio energetico al posto delle lampadine tradizionali. Il consumo delle luci a LED è di gran lunga inferiore e la lampadina dura più a lungo, con un risparmio del 90% in bolletta.

Inoltre, si consiglia di massimizzare il ricorso all’illuminazione naturale durante il giorno, ma anche installare interruttori a orario o con sensore per non sprecare energia elettrica. Si tratta di interruttori veramente facili da installare ed economici, ma che riducono molto la spesa in energia.

Questi primi due consigli comprendono lo spegnimento di luci e condizionatore e l’evitare di lasciare in stand by gli apparecchi elettronici, staccando stampanti e PC la notte e attivando la modalità di risparmio energetico per la pausa caffè e la pausa pranzo.

Installare pannelli fotovoltaici

Le web agency di grandi e medie dimensioni possono pensare di installare pannelli fotovoltaici per generare energia solare e ridurre il consumo di energia elettrica oppure pannelli termini per l’acqua calda che riducono l’attività della caldaia.

Tagliare i costi della bolletta della luce è veramente semplice e chi ha comportamenti sostenibili in azienda ottiene vantaggi pari a quelli ottenuti con il nuovo cliente o la realizzazione del miglior preventivo sito web. Quando cominciare a consumare meno energia? Da subito e con piccoli gesti da cui trarrà giovamento la bolletta, ma anche l’ambiente. Basta davvero poco per contrastare l’aumento del prezzo dell’elettricità, provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.