5 Dicembre 2022

Risparmiare sui prodotti per la pulizia: Alternative fai da te

Mantenere la casa pulita può essere una spesa seria per la famiglia. Esiste un prodotto di pulizia diverso per ogni cosa, dal bagno al tappeto, e l’investimento in ognuno di questi prodotti può essere un vero e proprio colpo di grazia per il vostro portafoglio. Ma è davvero necessario spendere così tanto per mantenere la casa pulita? Non necessariamente! Abbiamo raccolto sei consigli per aiutarvi a risparmiare in casa senza spendere soldi in negozio.

I fondi di caffè possono essere usati come bicarbonato di sodio

Smettete di spendere soldi per il bicarbonato di sodio per rendere il vostro frigorifero più profumato: tutto ciò che vi serve sono dei fondi di caffè avanzati. Mettete invece una ciotola di fondi di caffè nel frigorifero. Devono essere sostituiti ogni due mesi circa e vi faranno tornare al vostro frigorifero per sentire un po’ di profumo.

Il sapone per piatti è più versatile di quanto si pensi

Il sapone per piatti non serve solo a lavare i piatti, ma può essere usato anche come smacchiatore. Che si tratti di una macchia sul tappeto o di una macchia sulla camicia, non c’è motivo di correre a comprare un costoso smacchiatore se avete già del sapone liquido per piatti in casa. Basta mescolarlo con acqua calda e applicarlo sulla macchia.

Il ketchup può essere usato per far brillare l’ottone

Il ketchup può essere usato per far brillare l’ottone, quindi non c’è bisogno di acquistare un costoso detergente per ottone se avete già questo popolare condimento in casa. Una cosa sorprendente, come sorprendente è la varietà di giochi disponibile su NetBet che può aiutarvi a passare il tempo tra una pulizia e l’altra. Mettete il ketchup su un panno e usatelo come fareste con il detergente per l’ottone, ma assicuratevi di lavarlo dopo aver finito!

Non usate il detersivo per il bucato

Vi ritrovate a buttare via soldi per il detersivo per il bucato? Secondo Funny About Money, non è detto che dobbiate necessariamente usarlo per tutti i carichi, perché l’agitazione della lavatrice è sufficiente a pulire i vestiti. Se però non volete rinunciare al sapone, il detersivo per il bucato è facile da preparare.

Usate vecchi stracci invece di asciugamani di carta

Sostituire gli asciugamani di carta può essere costoso. Un modo per ovviare a questa costosa spesa domestica è quello di conservare i vecchi stracci. Sono più assorbenti degli asciugamani di carta e, invece di comprarne di nuovi, basta buttarli in lavanderia.

Preparate tutti i vostri prodotti per la pulizia

Risparmiate su tutti i prodotti per la pulizia facendoli da soli! Molti prodotti possono essere realizzati con ingredienti che avete già nei vostri armadietti. Mother Nature Network offre ricette per la creazione di prodotti personalizzati e ha praticamente tutto a disposizione. Dal detergente per finestre al lucidante per mobili, non c’è bisogno di spendere soldi in negozio quando si può fare da soli!

Un ultimo consiglio su come risparmiare tempo e denaro

Sostituite gli asciugamani di carta e i mop tradizionali con panni e mop in microfibra. Questi vi faranno risparmiare tempo durante le pulizie e vi daranno anche una spinta al vostro budget. Le gomme magiche vi permetteranno di non faticare più tanto per rimuovere le macchie. Ricordate che sono state progettate con una tecnologia che rimuove facilmente le macchie in modo rapido e pratico. La parte migliore dell’utilizzo di questi fantastici prodotti è che si possono ridurre i rifiuti e favorire l’ambiente. Se avete domande su dove reperire questi prodotti o su come utilizzarli, non esitate a contattarci direttamente e a chiedere un consiglio ai nostri esperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *